LaBellezzaNellAria

Questo progetto ha l’età di mio figlio. quasi 3 anni.

Quando ho incontrato il Sig. Gastel, noto fotografo italiano, ho pensato di ispirarmi alla sua opera poetica per raccontare nuovi volti femminili che da sempre appartengono al mio mondo interiore.

Ho sempre parlato di Donne perché ne abbiamo bisogno, perché siamo fiori. Perché siamo delicati e forti come rose, ma in un mondo asettico fatto prevalentemente di bellezza artificiale ho sempre lavorato per restituire quell’Aria propria di ognuna di noi.

Giovanni Gistel ha approvato il progetto ed io vi invito nella prestigiosa galleria Still del Sig. Curti, che ci ospiterà tra pochi giorni per questa Sonata a quattro mani.

“Entrare in una fotografia guidati dal suono lieve della poesia. Vivere un’esperienza nuova, unica.

Dal 19 aprile al 5 maggio la galleria Still di Milano si trasforma, si veste di fotografia, completamente.

Lo spettatore sarà avvolto – immerso in un allestimento del tutto inedito – dagli scatti di Paola Spencer ispirati alle poesie del fotografo Giovanni Gastel.

La mostra è un racconto di immagini e parole che descrive con delicatezza lo scorrere inesorabile del tempo e la paura della morte. Ma l’effetto non è cupo e angoscioso, è anzi un’armonia di luce e di incanto, di nuova speranza.

Abiti e figure che evocano eleganza, espressione di quell’ordine morale che accomuna i due artisti: la poesia e l’arte sono le armi più potenti contro la volgarità, l’eleganza vincerà su tutto “siamo troppo umani per non provarci ancora”.

ingresso libero
per materiale stampa: press@stillfotografia.it
www.stillfotografia.it
info@stilllove.it
tel 02.3674452

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...